L'ulcera corneale

In generale, si chiama ulcera una perdita di sostanza della cute o delle mucose con lesioni dei tessuti sottostanti, che ne rendono difficile la riparazione spontanea; quando questo accade alla cornea si parla di ulcera corneale. Questa affezione è per lo più di origine virale, ma a volte dipende anche da traumi; può diffondersi e propagarsi all'iride e al corpo ciliare. Il sintomo più evidente è un fastidio, o un vero e proprio dolore all'occhio colpito.

Se si soffre di herpes simplex o labiale, cioè di quello che popolarmente si chiama 'una febbre' sul labbro, bisogna fare attenzione a mpm èprtare mai le dita agli occhi dopo aver toccato la bocca: il virus dell'herpes può intaccare la cornea e provocare ulcerazioni. Queste, pur difficilmente osservabili a occhio nudo, non vanno certamente trascurate perché possono perforare la cornea, causando dolore e perdita della visione.

I Nostri Brand